TIFOSI SIRACUSA

 phoca_thumb_l_400akragas-sr85-86.jpg

Un po’ di storia..

a cura di Andrea Giffrid

Il primo striscione con il quale si vuole fare iniziare la storia del tifo organizzato a Siracusa è “Siracusa Super Star” appeso nello stadio aretuseo alla fine degli anni ’70, non è un gruppo ultras, ma rappresenta il primo segnale che quanto accade nel resto d’italia comincia ad arrivare anche nel settore più popolare dello stadio di piazza Leone Cuella. Il primo gruppo ultras ha invece come data di nascita quella del 1979 e come nome: Blue Boys Supporters. Negli anni successivi spunterà “Fronte d’azione” una sigla dove si riconoscono gli ultras siracusani “orfani” per una stagione dei Blue Boys. Fronte d’Azione finisce bruciato a Caltanissetta, scomparso in conseguenza dello scippo ad opera dei rivali nisseni (1984/85). Sempre a metà degli anni ottanta prende velocemente consistenza in curva il gruppo “Gioventù Sudista” costola ultras del movimento politico giovanile del Msi, il Fronte della Gioventù. A parte la matrice politica, che resta elemento fondamentale, la “Gs” può essere considerata una tappa fondamentale nella impostazione del tifo ultras siracusano. Il gruppo che rimarrà attivo fino all’estate del 1992, quando un mutato clima in curva (che rendeva la convivenza impossibile, emblematici furono i 3 tagli intimidatori apportati allo striscione principale del gruppo) e una pioggia di diffide conseguenti agli incidenti del derby con il Catania lo stroncheranno, organizzerà il tifo in casa e quello in trasferta in pullman autofinanziato, farà nascere i rapporti con tifoserie come quella palermitana e del Latina oltre alla storica tifoseria gemellata della JuveStabia. Nel 1987 accanto ai Blue Boys e alla Giovenù Sudista si affianca un gruppo minore i South Landers che pian piano, soprattutto nell’ultimo anno del professionismo (1995) e durante gli anni del dilettantismo prenderà piede in curva fino a divenire, allo stato attuale (2005), l’unico gruppo organizzato del panorama ultras aretuseo. Altri gruppi minori che hanno esposto il proprio striscione e prodotto del proprio materiale in questi lunghi anni sono: Ultras Siracusa Augusta, Brigata Palano, Guasta Feste, Krips, SiraKaos, Kamikaos, Angeli della sud (Floridia) fino agli attuali “Quelli della bravo“. In diversi anni di attività ultras nei campi delle squadre di mezza Italia gli ultras siracusa hanno allacciato legami di semplice stima o anche di gemellaggio con diverse tifoserie, vanno ricordate, senza in questa sede approfondire sull’attuale stato del rapporto, le tifoserie di queste squadre: Juvestabia, Palermo, Latina, Reggina, Perugia, Salernitana, Akragas e Vibonese.

Qui di seguito una collezione fotografica rappresentativa del tifo azzurro nelle presenze nel proprio stadio e nei settori ospiti di mezza Italia tra gli anni ottanta e il 1999 anno in cui i gruppi rimasti nella curva siracusana (Blue Boys e South Landers) decisero di comune accordo di sospendere ogni attività ultras in curva fino al cambio della società. L’anno dopo i South Landers tornarono a seguire e sostenere la squadra fino alla rottura con la medesima società nell’Agosto del 2003. Da Maggio del 2003 non viene più esposto nessun striscione in curva per una forma di protesta dei South Landers che dovrebbe terminare soltanto in caso di ritorno nel calcio professionistico. Sempre nell’estate del 2003 i Blue Boys Supporters hanno manifestato la volontà di tornare per dare una scossa all’ambiente, ma come hanno fatto sapere più volte, «non avendo riscontrato le condizioni per tornare in curva» non hanno più ripreso l’attività ultras all’interno dello stadio, raffreddando ogni polemica.

Chi scrive si auspica che queste vecchie frizioni e incomprensioni vengano al più presto rimarginate, perché come una intera città sogna il ritorno in un campionato più consono alle tradizioni sportive del glorioso Siracusa Calcio, allo stesso modo ogni appassionato delle vicende del dodicesimo uomo, vuole che la nostra curva sia aperta a tutte quelle forze che possano portare colore, entusiasmo, qualità e quantità in casa quanto nelle trasferte.

INFO RILEVATE DAL LORO SITO – WWW.SIRACUSACALCIO.NET

TIFOSI SIRACUSAultima modifica: 2010-12-07T15:28:00+00:00da lucchese1905
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento