SANGIOVANNESE CALCIO

SANGIO.jpg

L’Associazione Calcio Sangiovannese 1927, nota come Sangiovannese, è la principale società calcistica di San Giovanni Valdarno, in provincia di Arezzo. Milita in Lega Pro Seconda Divisione.

Venne fondata nel 1927 da Alfredo Merlini e i colori sociali sono l’azzurro ed il bianco. Il campo di gioco è lo stadio “Virgilio Fedini” di San Giovanni Valdarno, la cui capienza è di circa 3.800 posti.

Negli anni ’70 la Sangiovannese del presidente Giorgi milita nella serie C unica. Seguono anni in campionati minori. Intanto si fa largo nella dirigenza il giovane Arduino Casprini, che risolleverà le sorti del sodalizio bianco-azzurro vincendo i campionati di eccellenza, serie D e C2, ritornando finalmentein C1. Arduino Casprini morirà qualche mese dopo in un incidente stradale il 26 dicembre del 2004. I figli e gli altri eredi decidono di cedere la squadra al termine della stagione ad un gruppo versiliese. Seguono una stagione esaltante (play-off persi per salire in serie B) ed una di bassa classifica, accompagnata da una serie di vicende che scaldano la piazza. Nel giugno 2007, la società passa di mano ad un gruppo facente riferimento a Learco Lazzerini, imprenditore locale del settore termoidraulica, alla guida della società fino al giorno della sua scomparsa, il 16 marzo 2008. Attualmente  (anno 2009-2010) la Sangiovannese partecipa al campionato di Seconda Divisione Girone B.

 

PARTITA DI ANDATA 2009

LUCCHESE-SANGIOVANNESE 0-0


SANGIOVANNESE CALCIOultima modifica: 2010-02-21T19:50:00+00:00da lucchese1905
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento